HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Benvenuti al TALK-SHOW - A lezione di economia.
di Maria Cipparrone  (  mariellacipparrone@libero.it )

23 marzo 2003

Da Gigliotti: informati e rilassati.


 

A. Schopenhauer: "Chi non ama il vino la vita ed il canto, è solo un matto non un santo!"

Dalla postazione giornalistica de LaStrad@web in diretta il commento alla puntata.

Puntata multidisciplinare e ricca di contenuti quella del 13 marzo: aspetti economici, sociali e psicologici si sono alternati in un carosello di notizie, messaggi e proposte, inframezzati da momenti musicali e coreografici.

Consapevole del ruolo fondamentale svolto dall’economia nello sviluppo e progresso della società, Gigliotti nel suo living-room, questa settimana, ha voluto il prof. dott. Pasqualino Pontesi, esperto economista ed autore del libro: "Dialogo tra lira ed euro", simpatico ed, a volte, scherzoso colloquio tra la vecchia e indimenticabile lira e l’euro, moneta esordiente e rampante.

A distanza di più di un anno dalla new-entry, l’euro fa sempre parlare di sé: ciò su cui, in alcuni ambienti, si dibatte è se l’inflazione dipende dalla nuova moneta. A chiarire il punto è proprio il prof. Pontesi, il quale ha spiegato che la causa dell’inflazione, diversamente da quanto si può credere, deriva dalla mancanza di controllo da parte degli organi preposti sui prezzi dei beni al consumo. Un’altra lancia, quindi, spezzata a favore dell’euro che, a detta dell’esperto, non solo darà nuovo ed efficace impulso all’economia europea, ma, già ora "viaggia" sugli stessi binari del dollaro. I non molti consensi, a livello di massa, della new-money dipendono, in Italia, da fattori psicologici, cioè dal pensare alla lira mentre si ha in tasca l’euro.

Anche in questo caso, si è pronunciato il dott. G. Marchese che, ha spiegato i motivi dello spiacevole impatto avuto dall’euro, da parte di chi, per tantissimi anni, è stato abituato ad una moneta a più zeri. Come in tutte le cose, è necessario l’adattamento in modo da creare nuovi equilibri.

A sottolineare l’importanza degli aspetti sociali, questa volta è toccato al Presidente del Centro sociale del quartiere di Serraspiga a Cosenza, Salvatore Castiglione che ha parlato delle molteplici iniziative aggreganti, pensate ed attuate dal centro: gite, feste, attività sportive, rappresentazioni musicali e teatrali. Tali manifestazioni riguardano gli abitanti di Serraspiga, ma sono aperte a tutti coloro volessero impiegare in modo proficuo il loro tempo libero.

L’annuncio di una nuova interessante iniziativa ha, poi, raggiunto i telespettatori, affezionati seguaci di "zio Pino": ogni qualvolta ci sarà la disponibilità temporale, G. Marchese ed Erminia Acri tracceranno le linee degli aspetti psicologici e legali dei vari personaggi e delle varie situazioni protagonisti del "Permette Signora?", altro programma ideato da Gigliotti.

Non certo si può concludere questa rassegna di eventi, senza citare la band "Antiche Armonie" che ha realizzato insieme ai fratelli Esaltato la nuova sigla del programma, E. Piscitelli, degno interprete di una canzone di Dino del 1968: "Te lo leggo negli occhi" ed infine, dulcis in fundo, la giovanissima ballerina di danza contemporanea, Gina Martire che ha incantato la platea con il suo sguardo magnetico.

Per chiudere in bellezza la serata, l’esortazione dello psicoterapeuta di non rinunciare alla realizzazione dei propri sogni perché si pensa che ci vorrà troppo tempo per realizzarli, il tempo passerà comunque........Meditate gente, meditate.

Da LaStrad@web è tutto, arrivederci alla prossima puntata.

Maria Cipparrone

 

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Il caso "Carime"
Il cielo è azzurro sopra Berlino...
Una...Nessuna...Centomila Verità.
Benvenuti al TALK-SHOW - Informazione e Formazione per una Società Migliore.
CinemadaMare 2005... conto alla rovescia.
Nuovi scenari per il sistema bancario.
C’era una volta il Natale...
Interventi finanziari per le famiglie calabresi.
Benvenuti al talk-show
Elezioni politiche
PROMESSE ELETTORALI...
Cinemadamare nel mondo ed in...Calabria.
Benvenuti al TALK SHOW ...fra il serio ed il faceto!
Il Content manager: Redattore multimediale.
"Rosmini, il profeta che vide troppo lontano!"
Delle Ideologie
Il dopo del... dopo Saddam.
Benvenuti al TALK - SHOW - Genitori e Figli un rapporto da costruire con competenza
Benvenuti al TALK- SHOW - scienze a confronto
Benvenuti al TALK-SHOW - alleati contro gli abusi della P.A.
DELLO STESSO AUTORE
Le parole difficili della lingua italiana - dalla lettera A alla lettera B -
Gli Errori della Lingua Italiana - A/H
le parole difficili della lingua italiana - dalla lettera D alla lettera E-
I contratti a distanza
Vitello al Forno
La stella che non c’è.
Il lavoro e la coordinazione sistemica
Dura più a lungo ma è ugualmente fresco!
Ultime della settimana.
Attenti allo SPAMMING!
Una voce silenziosa - III
Saldi, saldi, saldi...
Polizze RC auto - terza puntata -
Insalata di Mare
Mafaldine allo Speck
Una voce silenziosa - II
Fettine di Vitello condite
Benvenuti al TALK - SHOW - Genitori e Figli un rapporto da costruire con competenza
Ultime della settimana.
Ultime della settimana.
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di là del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e là - Curiosità
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
Comunità e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n° 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione