Posted on

L’ha lasciata, con un bacio, un uomo

…e non alla sua sposa.

L’ha lasciata tante volte

distesa e silenziosa.

L’ha lasciata… ancora….

L’ha mandata…l’ho trovata..

… quella rosa!!!

Questo fiore,

messaggero di dolcezza,

che mi regala sogni,

dubbi e tenerezza.

L’ho conservato…

e lo riprendo sovente tra le mani…

sa di vento,

sa di mare,

sa di volo di gabbiani.

Mi porta via,

mi trascina lontano

dove vorrei incontrarti,

dove sfiorare la tua mano.

Ma tu sai ben celarti,

nasconderti al mio bene,

mi resta la tua rosa…

…quella almeno mi appartiene…

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *