Posted on


Se lasciamo traccia di noi nel ricordo di chi ci conosce, vorrà dire che potremo vivere per sempre?


Amore con Amor si paga…

Ti ho sempre chiamato “nannatella”…

per dirti che la mia gioia era sempre quella.

Quando tu mi dicevi ” Amore con Amor si paga!”,

io capivo che mi parlavi di Scambio e di Rispetto,

Senza esser vaga.

Hai avuto una vita travagliata,

due guerre hai attraversato…

ma non ti sei mai scoraggiata!

La Signora Antica in ottobre ti ha cercato,

tu l’hai aspettata con dignità fino al “passaggio”,

quando ti ha trovato:

ora il ricordo, ora le tue cose, ora le tue sagge parole

mi portano profondamente a pensare che

sei stata, sei e resterai

una gran Donna,

ciao Anna,

ciao Nonna.

Francesco Chiaia

Print Friendly, PDF & Email