Posted on

Rispondiamo al quesito della settimana: ” L’inquilino pu? rifiutarsi di consentire la visita dell’appartamento locato, posto in vendita dal proprietario, ai potenziali acquirenti?”



La nostra legge impone all’inquilino di astenersi da qualsiasi comportamento lesivo degli interessi del proprietario, il quale, in particolare, ha il diritto di ispezionare la cosa locata e di farla visitare al fine di stipulare altro contratto di locazione alla scadenza di quello in corso oppure di vendere il bene.

Pertanto, il comportamento del conduttore che si opponga ingiustificatamente alle visite dell’immobile è assolutamente arbitrario, poiché costituisce grave inadempimento del contratto di locazione, tanto da motivarne la risoluzione.

Erminia Acri-Avvocato

Print Friendly, PDF & Email