Posted on

Un secondo piatto da gustare pensando ai colori ed ai frutti di questa meravigliosa stagione.


Pollo con castagne.

La castagna è un alimento molto nutriente, ricca di amidi e vitamine del gruppo B e C, di minerali come potassio, rame e ferro. Ha la proprietà di attenuare la contrazione di fegato e reni, induriti da un eccesso di sale e proteine animali. Ottima sia per dolci che per ricette salate.

Ingredienti per 4 persone:

un pollo, 200 gr di castagne, una cipolla, una carota, 2 cucchiai di concentrato di pomodoro, 200 gr di cipolline sbucciate, uno spicchio d’aglio, ½ bicchiere di vino bianco secco, sale, pepe. Per decorare un ciuffetto di prezzemolo.

Tempo di realizzazione: 1 ora e 20 minuti (compresa la cottura).

Procedimento:

Sbucciare le castagne e cuocerle in acqua leggermente salata per circa 25 minuti, poi scolarle e togliere la pellicina.

Tritare insieme l’aglio, la carota e la cipolla. Far rosolare il trito in una casseruola, aggiungendo il pollo tagliato a pezzi regolari e farlo colorire uniformemente. Salare, pepare (a piacere), bagnare con il vino bianco che si lascerà evaporare. Versare il concentrato di pomodoro diluito con due bicchieri di acqua calda e lasciar cuocere per 35 minuti circa a recipiente coperto. Unire le castagne e le cipolline e proseguire la cottura per altri 20 minuti, aggiungendo un altro bicchiere di acqua calda. Mescolare bene e servire il pollo ban caldo, guarnito con ciuffi di prezzemolo.

Print Friendly, PDF & Email