Posted on

Ogni nuovo mattino si accende sui nostri cuori assopiti e ci ritrova così madre e figlia abbracciate!


 

Ogni nuovo mattino si accende sui nostri cuori assopiti

e ci ritrova così…madre e figlia…abbracciate!

Respiriamo all’unisono,

intrecciate nel nostro “gomitolo” di amore e tenerezza

mentre ti avvolgo,

negli abbracci e nelle carezze che ho pensato solo per te

e ti inondo dell’amore che ho partorito insieme al tuo piccolo corpo…

…e ti guardo…ti guardo e penso….

…e non riesco a capacitarmi che sei mia…

mia… fino a quando lo vorrai…

fino a quando non spiegherai le tue giovani ali e volerai

e ti staccherai dalla terra che ti ha generato.

Ho seguito il tuo cammino,

a volte, ho preceduto i tuoi passi per indicarti la strada…

La strada…già!

E’ ancora lunga e difficile,

ma ci vedrà insieme, sempre!

L’una davanti all’altra…o di fianco…

ma sempre e comunque insieme…

con la tua piccola mano nella mia!

Ti ho dato e ti darò tutto l’amore che avrei voluto avere

Per farti sentire come avrei voluto sentirmi,

importante ed unica!

Scopro nel tuo viso il mio sorriso ed i miei occhi

e ritrovo un parte di me che credevo perduta,

mi ci tuffo dentro e rivedo la mia vita

con le mie gioie e i miei dolori

e so che proverai le stesse cose

in un mondo che sarà solo tuo

e che non ammetterà intrusioni…

…neanche per una madre!

Ti vivo più che posso

e so che ogni attimo è perduto per sempre.

Il futuro è domani ed arriverà in fretta, alla svelta,

come sono passati i pochi anni che ti porti.

Ti insegnerò a volare ed a credere nei sogni,

ad amare ed a gioire di ogni attimo della vita

ti insegnerò che il dolore è una variabile

e che è fatto di momenti che passano,

ti insegnerò a trovare la forza anche quando ti sentirai sfinita,

ti insegnerò che la vita val la pena di essere vissuta

anche quando non ti sembrerà poi così bella!

Ti insegnerò….tutto…domani…..

ma oggi sei ancora qui,

nel “gomitolo” del nostro abbraccio….

Non voglio pensare a niente…

Continuo a stringerti e chiudo gli occhi…

Il sole è ancora basso…

possiamo riprendere i sogni della notte che deve ancora finire!

Print Friendly, PDF & Email