HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
The Heart of Kenyan Running.
di Matteo Simone  ( 21163@tiscali.it )

20 febbraio 2018





La giusta alchimia per raggiungere la performance, sperimentando benessere.


Correte con noi in Kenya a ITEN, un viaggio unico di corsa, benessere, cultura e tradizioni nel cuore degli altipiani del Kenya.

I running camp in Kenya con partenza esclusiva dall’Italia organizzati dall’azienda di Aosta T.T.S.srl (Territorio Turismo Sport), in collaborazione con l’associazione sportiva Runningzen di Ignazio Antonacci e con Matteo Simone, psicologo dello Sport, vi offrono due settimane di sport, benessere, avventura, cultura e tradizione nel cuore del Kenya.

Pochi aspetti importanti da curare:

1. Training, con i pacer, in gruppo, su percorsi spettacolari e naturali, salì e scendi impegnativi ed allenanti (no pain, no gain), questa e’ la consapevolezza dei campioni; lavori in pista osservando i campioni con le loro ampie e leggere ma efficaci falcate; i treni di fartlek tutti insieme per condividere allenamento e fatica ma tornando a casa soddisfatti; sedute di addominali speciali; sedute di andature e tecniche di corsa;

2. Alimentazione sana, genuina, autoctona, semplice ma ricca

3. Riposo per assorbire lavori ed esperienze uniche e dense.

4. Socializzazione per conoscersi e confrontarsi, scambiarsi opinioni e pareri, apprendere dall’altro, fidarsi e affidarsi, fare gruppo e condividere.

Provare per credere nei prossimi stage running and wellness a partire da marzo per tutto l’anno, ora è il momento.

Vi garantiamo un’esperienza unica che vi lascerà tantissimo non solo dal punto di vista atletico/sportivo ma anche e soprattutto dal punto di vista umano e culturale...!

L’iniziativa è rivolta a runners di tutti i livelli, principianti, amatori e professionisti. Ognuno avrà la possibilità di allenarsi rispettando i propri ritmi e i propri eventuali programmi di allenamento. Sarete sempre guidati e accompagnati nel corso delle vostre uscite da pacers kenyani che vi guideranno ogni giorno sui infiniti percorsi di terra battuta nei dintorni della località di Iten, la leggendaria Home of Champions che da anni ormai accoglie atleti professionisti e runners da tutto il mondo.

La location che è stata attentamente selezionata per accogliere i partecipanti è la bella e ben attrezzata struttura dell’High Altitude Training Centre di Iten, fondata da Lornah Kiplagat.

Oltre al soggiorno in pensione completa, l’HATC mette a disposizione dei proprio ospiti l’uso gratuito della piscina, della palestra, della sauna e della pista privata in tartan a 2,5km dal centro.

Presso l’HATC si terranno anche tutte le attività complementari alle sessioni di allenamento di corsa, ossia sessioni di potenziamento, mobilità articolare, addominali, ecc condotte da allenatori professionisti locali.

Nel corso del running camp importanti appuntamenti saranno anche i seminari teorici, durante i quali si affronteranno non solo temi legati alle metodologie di allenamento e al confronto tra i metodi adottati in Kenya piuttosto che nei paesi occidentali, ma anche argomenti che riguardano maggiormente gli aspetti culturali del popolo dei corridori kenyani, le loro origini, tradizioni, abitudini, aspirazioni per un futuro che consenta loro di emergere e riscattarsi dal contesto di povertà in cui sono nati.

The Heart of Kenyan Running” vuole infatti configurarsi non solo come stage tecnico di allenamento bensì, e soprattutto, come occasione unica di confronto e conoscenza di una realtà distante da quella della nostra quotidianità, da cui c’è molto da imparare e che saprà conquistarvi con la sua semplicità, fierezza e grande forza d’animo.

THE HEART OF KENYAN RUNNING” è un viaggio unico che, attraverso la corsa, vi porterà nel cuore degli altipiani del Kenya, a stretto contatto con la cultura e le tradizioni dei più forti corridori al mondo. Il nostro Running Camp è un percorso di crescita, sportivo e non, che vi regalerà indimenticabili emozioni: avrete la grande opportunità di confrontarvi e di vivere appieno la quotidianità degli atleti keniani, avrete la possibilità di comprendere le loro origini, il loro presente, il loro futuro. Percorrerete con loro gli infiniti sterrati di corsa, vi alimenterete come loro, vi “confonderete” con loro. Il martedì e il giovedì di ogni settimana ci uniremo ai gruppi di allenamento locali per le sessioni sulla pista di terra battuta di Tambach e per prendere parte al fartlek collettivo. Il popolo del Kenya, composto da 42 tribù diverse, ha fatto del SACRIFICIO, della SEMPLICITÀ e dell’ESSENZIALITA’ il suo punto di forza. Nonostante la povertà ancora largamente diffusa e la precarietà delle condizioni di vita per la maggior parte della popolazione, il popolo dei leggendari corridori keniani è FELICE, FIERO E RISPETTOSO.

Loro sono “Nati per Correre” e noi vi regaliamo questa incredibile opportunità di correre con loro nella Terra in cui la “Corsa è Vita”! Correte con noi in Kenya a ITEN!

Oltre la corsa

Durante il soggiorno ad Iten sarà data ai partecipanti al running camp anche la possibilità di visitare villaggi e scuole tradizionali, per una più completa conoscenza del territorio e della sua cultura.

Per i familiari e accompagnatori dei runners sarà poi previsto un programma alternativo, in cui le sessioni di allenamento di corsa saranno sostituite dalla possibilità di passeggiate in compagnia di qualche pacer locale che guiderà, chi ne avrà piacere, su percorsi sterrati di chilometraggio ridotto.

L’alimentazione è totalmente naturale: presso l’HATC vengono utilizzati solo prodotti locali a km zero. I runners e i loro familiari o amici accompagnatori potranno gustare ogni giorno l’estrema semplicità della cucina locale, leggera e nutriente, perfetta per un regime alimentare salutare.

Tutti i partecipanti, compresi gli accompagnatori o familiari dei runners, avranno la possibilità di soggiornare e allenarsi in quota, sui meravigliosi altipiani della Great Rift Valley, una delle regioni più affascinanti del Kenya, e di correre o passeggiare sui percorsi battuti quotidianamente dai leggendari campioni Keniani, i più forti corridori per eccellenza, in particolare nelle discipline della corsa su strada.

Un’esperienza che consigliamo a tutti gli appassionati del running di cogliere almeno una volta nella vita: THE HEART OF KENYAN RUNNING è un viaggio unico, all’insegna della corsa, DEL benessere, dell’agonismo e/o della semplice pratica sportiva, della scoperta di nuove culture e tradizioni, che vi arricchirà immensamente dal punto di vista umano e culturale.

Daje! Now is the moment, non esitare! Prendi ora il treno dello sport che ti porta alla città dei Campioni Iten in Kenya per apprendere dai campioni allenandoti direttamente con loro con sedute di fartlek collettivo, incontri con allenatori di fama internazionale, sessioni di Gym, addominali, tecnica di corsa e andature a cura di Limo Timo, e tanto altro come le visite ai villaggi, ospedale, scuole, camp di atletica, foresta e cascata.

VI ASPETTIAMO…. PARTITE CON NOI !!!


MARZO 2018: 13 notti dal 16/03 al 29/03

The Heart of Kenyan Running con lo Psicologo dello Sport Matteo Simone!

GIUGNO 2018: 13 notti dal 23/06 al 06/07

The Heart of Kenyan Running con il gruppo Runningzen di Ignazio Antonacci!

AGOSTO 2018: 13 notti dal 28/07 al 10/08

The Heart of Kenyan Running con il gruppo Runningzen di Ignazio Antonacci!

DICEMBRE 2018: 13 notti dal 01/12 al 14/12

The Heart of Kenyan Running conlo psicologo dello Sport Matteo Simone!

Per tutte le info e per le prenotazioni scrivete a:

Chiara Raso - chiara.tts@gmail.com presso T.T.S.srl AOSTA

Ignazio Antonacci - ignazioantonacci@runningzen.it presso Runningzen.it

Matteo Simone - 21163@tiscali.it


The Heart of Kenyan Running - Home | Facebook

https://www.facebook.com/theheartofkenyanrunning/

2

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Dal lettino freudiano alla gestione delle risorse umane.
Se il gioco diventa un problema...
Le frustrazioni - I°
Il setting e gli strumenti in musicoterapia.
Storia di Allyson...
Campionati Italiani Assoluti Badminton.
Pacemaker e lepri.
Una questione di carattere - Parte Prima.
La musicoterapia recettiva.
L’intervento psicologico in Abruzzo.
Adolescenza, attivitą motoria...
Emergenza post traumatica.
Selfie & sport.
Come, noi, vediamo il futuro...
La comunicazione attraverso il suono.
CONSAPEVOLE ED INCONSAPEVOLE (avanzamenti metodologici di G. Russo)
Basta Corrida Tour 2014.
Negli sport estremi...
Questo o quello... pari non sono!
In cammino verso la consapevolezza.
DELLO STESSO AUTORE
Doping.
Controllo livello di attivazione pre-gara.
Meditare per arrivare a grandi traguardi.
L’atletica LA SBARRA...
Se il gioco diventa un problema...
Imparare dall’esperienza.
Le difficoltą di uno sportivo...
Intervista a Lisa Borzani.
Migliorare la prestazione con l’EMDR.
Campionati Italiani Assoluti Badminton.
La paura...
La condivisione di esperienze sportive...
Il trauma psichico.
L’intervento psicologico in Abruzzo.
Manfredonia cittą dello sport...
Incontro psicologo - arbitri.
Vivi ogni cosa...
Move Week...
Lo sport che ti fa sperimentare un mondo diverso...
Selfie & sport.
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lą del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lą - Curiositą
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
Comunitą e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n° 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione