HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Tre latti macchiati...
di Fausto Raso  ( albatr0s@libero.it )

12 agosto 2017


...per favore.


Pubblicato su Lo SciacquaLingua

Cortese dott. Raso,

qualche giorno fa ero al bar con alcuni amici e ho ordinato tre "latti macchiati". Uno di questi mi ha ripreso sostenendo che è errato pluralizzare il latte. Avrei dovuto ordinare «tre "latte" macchiati». Ho proprio commesso uno strafalcione? "Tre latte macchiati" mi suona veramente male. Un suo cortese parere.
Grazie e cordiali saluti.

Umberto C.

Verona
------------
Fino a qualche tempo fa il latte era considerato un "nome di massa", per tanto non essendo numerabile era difettivo del plurale. Ora esistono vari "latti": latte detergente, latte tonico ecc. Il suo plurale, quindi, anche se veramente bruttino, è latti. A mio avviso, quindi, si può dire benissimo latti macchiati. Qualche vocabolario comincia, infatti, a riportare il plurale "latti". È lo stesso caso, insomma, di "acqua" e "riso" (la pianta), un tempo classificati tra i sostantivi invariabili. Insomma, gentile Umberto, al bar ordini pure "tre latti macchiati" e il conto lo faccia pagare a chi non è d’accordo sul plurale. Se non piace "latti" (che, ripeto, non si può considerare un errore) c’è l’alternativa: tre bicchieri o tazze di latte macchiato.
 

A cura di Fausto Raso

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Il cicchetto.
Marcare visita.
Scrittori di... Vaglia.
Essere una pecora segnata...
Metterci una croce sopra...
Subire...
Una scena strazievole.
Camminare (o andare) a gallina...
Grammatici & glottologi.
Questo o questi...
Sostanza...
Il Cristiano...
Di buzzo buono...
Quotare...
Farsi infinocchiare...
Che.
Promanare...
Perci˛...
Osservazioni linguistiche.
Il plurale di Babbo Natale.
DELLO STESSO AUTORE
Superlativo assoluto.
L’olofrasia...
Da dove deriva l’espressione...mangiare la foglia?
Il letame e la letizia...
Avere i grilli per la testa...
Il misoponÝsta.
Aerofragio.
Usciamo...
Chi Scappa...
Tira aria di fronda...
Essere vecchio...
Essere una Macchietta...
Camminare (o andare) a gallina...
I bagni penali.
Le sopracciglia...
Andare a spianto...
Far la Melina
Capire l’antifona - Lettera E.
Neologismi...
Fare orecchi da mercante...
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lÓ del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lÓ - CuriositÓ
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
ComunitÓ e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n░ 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione