HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Tre latti macchiati...
di Fausto Raso  ( albatr0s@libero.it )

12 agosto 2017


...per favore.


Pubblicato su Lo SciacquaLingua

Cortese dott. Raso,

qualche giorno fa ero al bar con alcuni amici e ho ordinato tre "latti macchiati". Uno di questi mi ha ripreso sostenendo che è errato pluralizzare il latte. Avrei dovuto ordinare «tre "latte" macchiati». Ho proprio commesso uno strafalcione? "Tre latte macchiati" mi suona veramente male. Un suo cortese parere.
Grazie e cordiali saluti.

Umberto C.

Verona
------------
Fino a qualche tempo fa il latte era considerato un "nome di massa", per tanto non essendo numerabile era difettivo del plurale. Ora esistono vari "latti": latte detergente, latte tonico ecc. Il suo plurale, quindi, anche se veramente bruttino, è latti. A mio avviso, quindi, si può dire benissimo latti macchiati. Qualche vocabolario comincia, infatti, a riportare il plurale "latti". È lo stesso caso, insomma, di "acqua" e "riso" (la pianta), un tempo classificati tra i sostantivi invariabili. Insomma, gentile Umberto, al bar ordini pure "tre latti macchiati" e il conto lo faccia pagare a chi non è d’accordo sul plurale. Se non piace "latti" (che, ripeto, non si può considerare un errore) c’è l’alternativa: tre bicchieri o tazze di latte macchiato.
 

A cura di Fausto Raso

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
La diatesi?
Attraversare...
Il turpiloquio...
Natale, Capodanno, Epifania...
Avere i grilli per la testa...
Non avere il becco di un quattrino...
In difesa del congiuntivo.
Veder le stelle...
Un’inutile ripetizione...
Gli urli...
Tra la Folla e il Folle...
L’olofrasia...
I bagni penali.
Avere la coscienza...
Fuori Di...
Quotare...
Essere una Macchietta...
C’Ŕ buffo...
Soffiare il naso alle galline...
Copricapo...
DELLO STESSO AUTORE
Essere in balia di qualcuno...
Da dove deriva l’espressione...mangiare la foglia?
Il rompighiaccio...
Febbre influenzale.
Trattare con i guanti gialli...
Tira aria di fronda...
L’uso del Lei...
La nascita del lei.
Essere vecchio...
Capire l’antifona - Lettera S
Subire...
Gli urli...
Il pesce d’aprile.
Neologismi...
Una scena strazievole.
Andare a spianto...
Accordi...
Chi Scappa...
Il letame e la letizia...
Il plurale di Babbo Natale.
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lÓ del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lÓ - CuriositÓ
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
ComunitÓ e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n░ 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione