HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Nuovo record mondiale di distanza di volo in parapendio...
di Redazione La Strada  ( info@lastradaweb.it )

13 novembre 2015


Ben 514 Chilometri, nel nord est del Brasile.


Comunicato stampa


Tre piloti brasiliani, Frank Thoma Brown, Marcelo Prieto e Donizete Baldessar Lemos hanno stabilito il nuovo record mondiale di distanza di volo in parapendio, ben 514 chilometri.

Il precedente, 503 chilometri toccati in Sud Africa da Nevil Hulett, resisteva dal 2008.

Teatro dell’impresa il nord est del Brasile, esattamente dove si trova la punta più orientale delle Americhe, con le città di Natal e Fortaleza affacciate sull’Atlantico.

Parapendio e deltaplani per reggersi in aria sfruttano le masse d’aria ascensionali scaturite dall’irraggiamento solare del territorio e le correnti dinamiche provocate dall’azione del vento sui rilievi montani. Seguendo queste leggi inviolabili del volo libero, cioè senza motore, i tre piloti sono decollati uno dopo l’altro alle 7 e 45 da Tacima, un paesino nell’entroterra dello stato di Paraìba, circa 100 km da Natal, per dirigersi verso nord ovest. Hanno toccato terra nei pressi di Lagoa do Mato nello stato del Cearà dopo undici ore di volo.

Il terzetto era equipaggiato con ali perforanti che sfiorano i 70 km/h di velocità massima, sellette integrali, GPS ed altra strumentazione. Due auto li seguivano da terra ed un elicottero era in allerta nel caso di atterraggi in zone non raggiunte da strade. Infatti, nel volo libero può accadere che il pilota non trovi condizioni favorevoli per guadagnare quota e, con essa, proseguire il volo. In tal caso sarà obbligato ad atterrare dove si trova, suo malgrado.

Se il record mondiale maschile di distanza in parapendio passa ai piloti verde-oro, resiste in azzurro quello femminile, 377 chilometri, stabilito dalla friulana Nicole Fedele nel 2013, ancora una volta in Brasile, salvo che riesca a migliorarlo in questi giorni, visto che è tornata con questo intento nel paese sud americano, a Quixadà.

Nel frattempo, anche loro con il proposito di battere il nuovo record, il 30 ottobre altri sette italiani attraverseranno l’oceano. L’avventura passa sotto il nome di Project +500 ed è nata dalla mente di Moreno Palmesan, pilota trentino che ha coinvolto i compagni Luigi Grandi, Giulio Michelin, Paolo Grigoletto di Vicenza, Lorenzo Zamprogno e Claudio Mancino di Treviso e Eric Galas anch’egli di Trento. Anche loro hanno scelto Tacima come base di partenza per poi seguire i rilievi verso nord ovest. Oltre ad attrezzatura adeguata, per il successo sono fondamentali preparazione fisica e mentale, alimentazione appropriata, i liquidi in particolare, ampiamente consumati durante le lunghe permanenze in volo, ed infine il favore della meteo.


Gustavo Vitali - Ufficio Stampa FIVL

Associazione Nazionale Italiana Volo Libero (registro CONI n. 238227)

il volo in deltaplano e parapendio

http://www.fivl.it
-  335 5852431 - skype: gustavo.vitali – vitali.stampa (AT) fivl.it


Foto

http://www.gustavovitali.it/pagine/comfivl/record-parapendio-26-10-15.html


Per ulteriori informazioni su PROJECT +500 contattare

Moreno Parmesan - 340 2968612 - moreno.parmesan (AT) yahoo.it

pagina facebook: https://www.facebook.com/Project500Plus/timeline


Contatto Nicole Fedele - 342 0339744 – info (AT) nicole-fedele.com

sito http://www.nicole-fedele.com



Tutti i comunicati stampa FIVL all’indirizzo:

http://www.fivl.it/comunicati-stampa/comunicati-stampa




SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Le Alpi amiche del Parapendio...
ITALIA, finalmente regina del rendering
Radio Norba TV.
Fine settimana tra parapendio e deltaplani al Monterosso Meeting.
I corti sul lettino.
I concerti dei giovani talenti.
Angelo Darrigo.
MISSIONE COMPIUTA!
Deltaplano e Parapendio...
Volo libero e Parapendio...
Campionati italiani di parapendio...
Le speranze del deltaplano azzurro volano a Losanna.
Parapendio e deltaplano.
Capodanno BahŔ’ý.
Hike & Fly
Deltaplano Azzurro...
Una serata di Psicologia dello Sport... e non solo.
Tutti i numeri del festival Il Federiciano.
L’IMMAGINAZIONE SENZA FILI.
Exotic Flowers.
DELLO STESSO AUTORE
Peperoncino Jazz festival.
La psicologia dell’amore romantico - N. Branden
Rifiuti, Lavoro, SolidarietÓ.
IL PONTE SULL’ETERNITA’ - R. Bach
Frammenti di speranza
FRIDA KAHLO - Il concetto di LibertÓ...
Nei labirinti della psiche.
Vincent Van Gogh - I valori interiori.
Ironfly 2018
Il vino sui dolci
Acqua, pelle...
Il Discorso di fine anno 2001
Santa Pasqua
Ippolito Nievo - La forza della ragione.
L’amianto, l’appello, gli auguri.
Gandhi - Egoismi...
Leo Buscaglia - Il valore dell’apprendimento.
Spending Review.
Heinrich Heine -Il valore della cultura.
Parapendio e Deltaplano...
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lÓ del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lÓ - CuriositÓ
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
ComunitÓ e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n░ 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione