HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Ti ho conosciuto sulla croce della pace...
di Vincenzo Andraous  ( vincenzo.andraous@cdg.it )

15 aprile 2017


Contro ogni guerra.


Ho conosciuto campi senza fiori, senza acqua, senza più uomini né donne piantati sulle gambe.

Ho conosciuto baracche senza suoni, odori, respiri, come detriti restano i rintocchi.

Ho conosciuto villaggi senza un nome, una strada, una chiesa, neppure un bimbo sulla porta.

Ho conosciuto il rumore dello sparo, del rinculo che fa male, della battaglia agli inermi che mai è fiera, ma vigliacca più della paura.

Ho conosciuto armenti e finimenti, perfino sfinimenti e tradimenti.

Ho conosciuto preghiere e movimenti, immagini e passioni, speranze cadute in disuso.

Ho conosciuto moltitudini di giovani, adulti, anziani, le genti pronte all’uso, allo scopo, allo sconquasso, umanità derelitta e sconfitta dalla coscienza inappetente.

Ho conosciuto l’urlo di guerra del potere, le grida di dolore di ogni pace lacerata, la sofferenza di ogni riconciliazione umiliata.

Ho conosciuto madri, figli, padri e fratelli scomparsi, l’incredulità evanescente, invece restano i pochi segni, braccia crocifisse, testimonianze svendute, verità rivelate a peso, a comodo, nascoste dal passamontagna, di rimbalzo a ogni più ovvia prossimità.

Ho conosciuto le diversità, differenze, le cose scambiate per domani, domani, domani, uguali e ripetuti, dis-umane deficienze, mancanze, assenze di onestà intellettuali, democrazia, soprattutto di Giustizia.

Francesco, il lupo e la sua Preghiera, dentro la potenza di fede e di azione, uno stile di vita che non cammina, non sta in piedi senza la fatica inarrestabile, impavida alle ristrettezze dialettiche.

Forse in quella preghiera richiesta, indicata, ordinata con sguardo fermo, in alto, ebbene quella preghiera muove le labbra e smuove le gambe, affinché non rimangano speranze calate dall’alto, ma divengano orme digitali quelle lasciate sul percorso in salita che porta in Siria, non sul sentiero inventato a misura da ogni più miserabile bomba intelligente.

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Un giorno, aprendo gli occhi...
Attori e spettatori.
L’Arte e il Furore
COSI’ PICCOLI ... COSI’ GRANDI
La Corsa, l’Attivitą fisica, lo Sport.
La storia di sempre.
Dove s’infrangono i sogni...
Il Purgatorio.
PASQUA di Resurrezione...
Da un granello, un macigno.
Allontanandomi stoicamente...
Il Purgatorio...
Lo stesso male oscuro.
Vi č mai capitato?
Il Gabbiano Jonathan Livingstone.
La strana sensazione di non riconoscersi.
Scegliere o non scegliere...
L’asino.
Biplano - R. Bach
Il ritratto.
DELLO STESSO AUTORE
Nuove droghe e vecchi merletti.
Clemenza, per il popolo degli sconfitti.
La dignitą calpestata.
Alla scuola delle emozioni.
Spread, articolo 18 e vecchi merletti...
Bandane al vento...
Pedagogia del servire
Che nessun dorma.
Bullismo e contrapposizioni culturali.
Non auguro questo carcere neppure al mio peggiore nemico...
Precariato adolescenziale e droga.
Una riflessione da svolgere con cura.
Razza in estinzione.
Libertą va cercando ch’č sģ cara...
Eroi di cartone.
Una parte di mondo brutalmente mutilato.
Abrogare la riforma penitenziaria?
Natale...
Morti...
L’accettazione di una possibile trasformazione.
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lą del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lą - Curiositą
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
Comunitą e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n° 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione