HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Come si sviluppa un tema.
di Giorgio Marchese  ( direttore@lastradaweb.it )

10 giugno 2006

Per vincere la "sindrome da pagina bianca", nella realizzazione di una qualunque relazione tecnica.



LO studio facile

  1. Per prima cosa, bisogna cercare sul dizionario della lingua italiana, il significato di tutte le parole che compongono la traccia del tema in questione : bisogna scegliere, ovviamente, fra le varie definizioni proposte dal dizionario, quella più attinente con l’argomento che si sta trattando.
  2. In secondo luogo, si individuano gli argomenti basilari, scomponendo il tema in tre o quattro parti (a seconda della lunghezza della traccia).
  3. Quindi, si sviluppano, singolarmente gli argomenti del tema e si concatenano fra loro. Dal momento che si utilizza il significato delle parole proposte dalla traccia, non si corre il rischio di uscire "fuori tema".
  4. Infine, inizia la correzione, per "tempi successivi" (cioè, si legge il tema più volte e, ogni volta, con una scopo ben preciso) :

  • si osserva se i vari contenuti sono espressi armonicamente, all’interno di ogni periodo ;
  • si osserva la consecutio temporum (cioè, si controlla che tutti i verbi abbiano lo stesso "tempo") ;
  • si osservano tutti gli "accenti" ( e congiunzione / è verbo ) ;
  • si osserva se, per quello che riguarda alcuni verbi (ad esempio, il verbo avere), si è messa la "h" davanti ;
  • si osserva tutta la punteggiatura (virgole e punti) ;
  • si valuta la corretta trascrizione di tutte le eventuali parole con le "doppie" (tt, zz, gg, ecc.) ;

N.B.PER LA TRASCRIZIONE è bene usare una grafia chiara e comprensibile ( corsivo "rotondo" o STAMPATELLO).

Facciamo, a questo punto, un esempio pratico, per vedere come si "scompone per argomenti" la traccia di un tema.

<< La droga, è uno dei maggiori pericoli che incombe sull’odierna gioventù. Come ci si può difendere ? Quali sono, secondo voi, i mezzi della Società per sconfiggere questo annoso problema ?>>

la traccia va scomposta in tre parti, da svolgere consequenzialmente, seguendo le indicazioni sopra riportate:

  1. << La droga, è uno dei maggiori pericoli che incombe sull’odierna gioventù.>>
  2. << Come ci si può difendere ?>>
  3. << Quali sono, secondo voi, i mezzi della Società per sconfiggere questo annoso problema ?>>

PROVATE AD ALLENARVI.

PER QUALUNQUE PROBLEMA, SARO’ DISPONIBILE A RISPONDERE ALLE VOSTRE DOMANDE. LA MIA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA. CUI INVIARE LE EVENTUALI RICHIESTE E’ LA SEGUENTE: info@lastradaweb.it

SALUTI

Giorgio Marchese

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Dal lettino freudiano alla gestione delle risorse umane.
26 Aprile. No Elevator Day.
Migliorare la prestazione con l’EMDR.
La comunicazione attraverso il suono.
L’improvvisazione in musicoterapia.
La paura...
Obiettivi, risorse, autoefficacia.
Alcool...
Doping.
...E la musica riempì il silenzio.
La cetra di Orfeo.
Musicoterapia e cure palliative.
Controllo livello di attivazione pre-gara.
Emergenza post traumatica.
Psico-considerazioni su alcuni atleti...
Alimentazione e Sport...
Educazione musicale o musicoterapia?
Città per camminare...
Negli sport estremi...
Comunicazione efficace.
DELLO STESSO AUTORE
La biochimica delle emozioni.
Il Male oscuro?
L’ansia e la paura.
Paura, autostima e sensi di colpa...
Neuroni e Nevroglia.
Capire l’antifona - Lettera F.
Tessuto Nervoso.
Opportunismo e opportunità.
A proposito di presunzione...
Igiene mentale.
Diventare migliori...
Come si rinnova l’amore?
Dottore, Dottore... come si fa a viver bene?
L’importanza di ridimensionare l’attaccamento ai beni materiali.
Le medie di Alfa Romeo.
Il tempo, i conflitti e lo stress...
Il nostro cervello...
Il Pensiero e la coscienza di sé.
Quesiti - La deflorazione.
Capire l’antifona - Lettera B.
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di là del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e là - Curiosità
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
Comunità e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n° 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione