HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Smarrimento del vaglia postale.
di Erminia Acri  ( erminia.acri@lastradaweb.it )

20 luglio 2004

Le Poste sono obbligate a restituire la somma inviata.


Il nostro legislatore prevede che le Poste Italiane S.p.A. sono esenti da responsabilitÓ per i servizi postali di bancoposta e delle telecomunicazioni fuori dei casi e dei limiti espressamente stabiliti dalla legge (art.6 del D.P.R. n.156 del 1973). Questa disposizione, pi¨ volte sottoposta all’esame della Corte Costituzionale, ancora resiste ed impedisce eventuali richieste risarcitorie alle Poste Italiane S.p.A, da parte di chi abbia ricevuto danni da un disservizio postale.

Tuttavia, per il caso di mancato recapito di un vaglia postale, il Giudice di Pace di Pozzuoli, con la sentenza del 26 maggio 2004, ha riconosciuto, all’utente del servizio, il dirittto di ottenere la restituzione della somma di danaro che lo stesso aveva depositato presso l’Ufficio postale e che non era mai stata riscossa, a causa del mancato recapito al destinatario.

Ci˛ in quanto, come precisato dal giudicante, se le Poste Italiane S.p.A sono esenti da qualunque pretesa risarcitoria da parte di chi abbia ricevuto danni dal disservizio postale, ai sensi dell’art.6 del D.P.R. n.156 del 1973, devono, invece, restituire la somma versata dall’utente del servizio, perchŔ il vaglia postale costituisce un contratto "atipico" intercorrente tra l’utente dei servizi postali e la SocietÓ Poste Italiane, la quale s’impegna a recapitare presso il destinatario-beneficiario un documento che consente al suo titolare di richiedere il pagamento di una somma di danaro preventivamente depositata dal mittente presso l’Ufficio Postale.

Erminia Acri-Avvocato

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Annullamento di contravvenzioni stradali.
Il mobbing in Italia -parte seconda-.
Praticanti avvocati.
La figura professionale del mediatore familiare.
Contestazione immediata delle violazioni del codice della strada.
Quando si acquista un immobile....
Niente "cauzione" per contestare una contravvenzione stradale.
Impugnazione del licenziamento.
Incidenti stradali e risarcimento danni al trasportato.
Assegno al nucleo familiare.
Lavori usuranti.
La manovra finanziaria 2010-2013.
Centrali rischi private e protezione dei dati personali.
Eccesso di velocitÓ.
Uso del cellulare in auto
L’errore professionale del medico
Violazioni al codice della strada.
Previdenza: condanna alle spese.
NovitÓ su autovelox.
RICONOSCIMENTO QUALIFICHE PROFESSIONALI.
DELLO STESSO AUTORE
Il ruolo del socio accomandante nelle s.a.s.
La patente di guida vale come documento di riconoscimento.
Assegnazione posti auto nel cortile comune.
Quesiti legali - Chi paga le spese condominiali?
LibertÓ di "parabolica" in condominio
Lesioni da caduta e risarcimento danni
Quesiti legali-Spese straordinarie e locazione.
Crediti condominiali e prescrizione.
Quesiti legali-L’adulterio Ŕ un reato?
Quesiti legali-Cassette postali e condominio.
Locazione commerciale: recesso anticipato dell’inquilino.
Requisiti per iscriversi all’ordine dei giornalisti
Revoca dell’amministratore di condominio.
Caminetto e condominio.
Indennizzo per infortunio sul lavoro o malattia professionale.
La ripartizione delle spese nella manutenzione del tetto.
Il cancello condominiale.
Quesiti legali-Cambiali scadute non pagate.
Quesiti legali- Contratti di manutenzione ascensore di lunga durata.
Rapporto fra genitori e figli nel diritto di famiglia
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lÓ del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lÓ - CuriositÓ
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
ComunitÓ e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n░ 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione